Spiamo.com

Costruire una microspia radio ambientale per telefono

Scritto da admin venerdì, 5 novembre 2010

green circuit board I
Creative Commons License photo credit: BotheredByBees

Per chi non ha le necessarie risorse per acquistare un set completo di microspie ma possiede una buona dose di pazienza e magari qualche conoscenza di base dell’elettronica, su Internet è facile trovare le istruzioni per costruire delle apparecchiature che possono svolgere un lavoro piu` che buono.

Si puo` fabbricare una microspia artigianale, con materiali che si possono facilmente ottenere riciclando una vecchia radio o acquistare per pochi euro.

Ecco a voi una semplice schema sul come costruire una microspia ambientale per intercettare una linea telefonica, si ricorda che tale guida è per appassionati di elettronica o semplicemente utenti curiosi, ma usare tale oggetto per spiare altre persone senza la loro autorizzazione è illegale.

La microspia opera trai i 88 e i 94 MhZ in banda FM, con un raggio di portata di circa 100 metri.
Tramite una semplice radio FM si puo` ascoltare la sua trasmissione.

Lista della spesa, nel formato Codice, Quantità, Descrizione.

R1 1 180 Ohm 1/4 W Resistor
R2 1 12K 1/4 W Resistor
C1 1 330pF Capacitor
C2 1 12pF Capacitor
C3 1 471pF Capacitor
C4 1 22pF Capacitor
Q1 1 2SA933 Transistor
D1, D2, D3, D4 4 1SS119 Silicon Diode
D5 1 Red LED
S1 1 SPDT Switch
L1 1 Tuning Coil
MISC 1 Wire, Circuit Board
L1 e` un avbolgimento di 7 spire di filo di 22 AWG avvolte su una punta 9/64 di trapano trapano

Con allungamento e la compressione delle spire di L1, è possibile modificare la frequenza del trasmettitore.
Il filo verde dalla linea telefonica va a IN1.
Il filo rosso della linea telefonica va a IN2.
Il filo verde da OUT1 va al telefono (s), così come il filo rosso da OUT2.
L’antenna è un pezzo di sottile (22 AWG) di circa 5 centimetri.
Tutti i condensatori sono classificati per 250V o superiore.
Il trasmettitore è alimentato dalla linea telefonica e funziona solo quando il telefono è in uso.
S1 può essere utilizzato per disattivare il trasmettitore ma non è necessario.
E` buona norma aggiungere una resistenza 300 ohm 1/4W in serie ai led.

Share

Inserito in: Intercettazioni, Microspie.

Ti è piaciuto l'articolo? Offrimi una birra!

Questo blog è realizzato nel tempo libero, aiuta a supportare i suoi costi di mantenimento offrendo una birra! Un piccolo gesto per assicurare contenuti sempre nuovi e di qualità.

Un Commento per “Costruire una microspia radio ambientale per telefono”

  1. luigi dice:

    Interessante…l’unico inconveniente è la mancanza di specifiche riguardo alla induttanza L1 : secondo me bisognerebbe specificare la lunghezza della bobina e magari al posto di C4 un varicap da 5-30 pico…

Lascia un commento

Se vuoi aprire una discussione, se vuoi fare una domanda, se vuoi dire la tua opinione, lascia un commento!

  • Recent Comments:

    • sandra: Vorrei sapere se posso spiare un cellulare senza avere internet grazie
    • gio: salve, esiste un sistema che da un pc si possa intercettare un cellulare ( di qualsiasi tipo o marca conoscendo...
    • sara: Ciao ormai è possibile fare tutto e io ho risolto parecchi problemi che avevo con mio marito sn un po costosi...
http://www.spiamo.com/ucbnfn.php